Cerca nel blog

sabato 17 gennaio 2009

Milan-Fiorentina. Pubblico rossonero commovente: cori infiniti per Kaká e banconote sventolate alla dirigenza

Hanno colpito nel profondo i meravigliosi cori intonati dai tifosi del Milan a favore di Kaká durante la partita con la Fiorentina: obiettivo, convincere il brasiliano a non accettare la mega offerta del Manchester City (vedi qui e qui). Non soltanto: pare che, di tanto in tanto, i tifosi si siano girati verso la dirigenza sventolando banconote da 50 e 100 euro. Come a dire: non vendete Kaká.

Certo che il rapporto fra tifosi del Milan e Kaká è davvero unico. Per una ragione semplice: il brasiliano ha fatto vincere una Champions miracolosa un paio di stagioni fa. Proprio mentre Moratti vinceva sul campo il primo tricolore. E così oscurando il trionfo nerazzurro. Tanto da far esclamare ad Ambrosini: "Lo scudetto mettetevelo nel c...". Mentre altri cantavano: "Niente coppa Campioni da 40 anni".

E ancora: Kaká, da solo, ha retto il confronto con la grande Inter che si avvia al poker di scudetti storico, piazzando vittorie importanti nei derby e diventando decisivo nella coppa Intercontinentale. Sicché è comprensibile la rabbia dei tifosi del Milan, che ancora non hanno perso la speranza: vogliono il brasiliano con loro per sempre.

Il problema è che, spesso, il denaro uccide i sogni. Figuriamoci 100 milioni di euro (al Milan) e 15 milioni annui (al ragazzo).

[foto via flickr.com/photos/devosdelphin]

Nessun commento:

Posta un commento