Cerca nel blog

mercoledì 21 gennaio 2009

Inter-Roma 2-1. È nata una stella: Davide Santon


Il 2 gennaio 1991, nasceva Davide Santon. Il 21 gennaio 2009, è nata una stella. Ossia un giocatore con potenzialità enormi, che può diventare un campione, se non addirittura un fuoriclasse. Il motivo è presto detto: nei 90 minuti di coppa Italia Inter-Roma 2-1, il 18enne nerazzurro ha dominato la fascia sinistra. Il puledro di casa Moratti sa giocare di destro e sinistro, tiene la testa alta, ama triangolare e andarsene in velocità, è ordinato e preciso.

Dotato di personalità in quantità industriale, ha il fisico perfetto per chi si piazza da quelle parti: 187 centimetri di altezza. E non è gonfio, a differenza di tanti altri della sua età: zompa come un grillo grazie ai suoi 77 chilogrammi. Come complessione fisica mi ricorda Paolo Maldini, che per fortuna non ha mai voluto pomparsi i muscoli, standosene alla larga da tentazioni farmacologiche diffuse assai fra i suoi colleghi di lavoro (anche a questo si deve la sua integrità e longevità).

Ho notato soltanto un difetto: con la Roma, un paio di volte ha dimenticato l’avversario. Sarà Mourinho a impartirgli le dovute lezioni di tattica.

Porto Maggiore (Ferrara) potrebbe aver dato alla luce, 18 anni fa, un difensore dal futuro glorioso. L’ho visto spesso giocare con gli allievi sulla fascia destra: faceva paura per presenza fisica e cattiveria agonistica. Ora, Davide dovrà sfruttare ogni minuto che Mourinho gli concederà. Chissà che possa essere da stimolo anche per Maxwell, in netto calo fisico e mentale: è proprio quello - difensore di fascia sinistra - il ruolo che il tecnico portoghese ha dato a Santon. E chissà che l’Inter non abbia finalmente trovato un uomo capace di giocare con entrambi i piedi a sinistra in difesa: cosa che non s’è più vista dai tempi dell’eccezionale Brehme. Se così sarà, il merito andrà diviso fra il vivaio dell’Inter e Mourinho, che ha avuto il fegato e l’intuito di schierarlo titolare.

[foto via Inter]

2 commenti:

  1. DAVIDE SANTON UNO DI NOI!!!!
    FUTURO CAMPIONE NERAZZURRO
    W L'INTER

    RispondiElimina
  2. Speriamo che questo giovane talendo rimanga all'inter il più possibile!!!
    Forza Santon

    RispondiElimina