Cerca nel blog

martedì 7 agosto 2012

Supercoppa italiana: Napoli vincente a 3,5 sulla Juve, quota eccessiva

Mi pare esagerata la quota del Napoli vincente sulla Juve nella supercoppa italiana: addirittura 3,5. Su che cosa si basa? Sul fatto che non c'è più Lavezzi? È vero che i bianconeri sono favoriti, ma attenzione, bisogna valutare anche la reazione mentale della Juve allo tsunami che si è abbattuto a Torino: Conte, il vice, Pepe, Bonucci coinvolti a vario titolo nel più recente scandalo del calcio italiano.

Un Napoli vincente a 3,5 è una quota da campionato, con la Juve che gioca in casa. In Cina, alla prima vera uscita stagionale, è tutta un'incognita.


2 commenti:

  1. Scusa se sono un po' OT, ma mi domando se tu, che lavori per la Gazzetta, hai una qualche idea di come lavora PALAZZI nell'odierno processo.

    Ad esempio, lo Spezia è stato multato di 30.000 euro per aver acquistato CAROBBIO che aveva fatto un illecito un anno prima mentre era (mi pare) al Siena

    E vorrebbe pure far retrocedere alla Lega Pro il Grosseto per colpa di due giocatori, che sono citati in una causa dal suo presidente.

    Ho l'impressione che Palazzi si basi troppo sulle presunte "rivelazioni" dei due pentiti considerandole come alta verità.

    RispondiElimina
  2. Gentile Uomo Ragno, non lavoro per la Gazzetta. No, non ho la minima idea sui documenti su cui Palazzi si basa. Ritengo però che la pulizia vera del calcio dovrebbe partire dalle alte sfere...

    RispondiElimina