Cerca nel blog

venerdì 24 ottobre 2008

Superenalotto: vedi il sorriso perché nessuno ti mostra l'orrore della sconfitta

Oh, finalmente ci siamo tolti dalle scatole 'sto benedetto 6 del Superenalotto da 100 milioni di euro. Perché è un gioco che rimbambisce una moltitudine di noi italiani. E soprattutto perché fa parte - pur senza colpe - di un meccanismo diabolico, che induce a desiderare il denaro senza pensare all'orrore della sconfitta.

Sì, tv e quotidiani ora ci mostrano la felicità di presunti amici e conoscenti dei vincitori del 6. Si festeggia, si balla, pensando a quanto starà esplodendo di gioia il neoricco. Ma, in tutto questo scampanare di allegria, ci si dimentica del dramma di numerosi sconfitti. Non parlo di chi giochicchia al Superenalotto spendendo piccole cifre (che comunque, sommate, formano un bel gruzzolo: ma vaglielo a ficcare in testa); mi riferisco a chi ci rimette somme altissime per piantarci dentro un sistemone costoso, di quelli "infallibili" perché basati sulla matematica, sui numeri in ritardo.

Ebbene, che fine fanno quei disperati che ci smenano denaro in quantità abnorme, e che magari fanno i debiti per tentare di recuperare con nuove scommesse quanto perso? Sono dimenticati dagli dei, ma - forse peggio ancora - anche da tv e quotidiani. Che si guardano bene dal fare un'inchiesta mirata sul problema: tu, italiano disperato che hai perso un pacco di quattrini al Superenalotto, vieni a parlarci in tv o in redazione della tua esperienza. Fa' tremare chi pensa di arricchirsi con quel giochino. Spaventa i futuri indebitati indemoniati del Superenalotto. Mostra le carte revolving che hai collezionato pur di versare l'obolo settimanale.

No: in tv e sui quotidiani si vedono esclusivamente i "vincitori". Trattasi di realtà distorta dai mass media. L'orrore viene nascosto sotto il tappeto. E adesso si sta per ricominciare: a caccia del nuovo 6. Non disturbate lo Stato "biscazziere".

[l'immagine, via flickr.com/photos/foodwoolf, non c'entra col Superenalotto e ha puro valore simbolico del gioco d'azzardo]

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. sarei curiosa di vedere chi ha vinto...

    RispondiElimina