Cerca nel blog

sabato 27 marzo 2010

Roma-Inter 2-1. Cattiveria zero: ecco il problema dell’Inter. La Roma favoritissima per lo scudetto. E se domani il Milan vince, è orgia per il tricolore


La Roma m’è piaciuta di più dell’Inter. Ho visto i giallorossi più cattivi. Nei primi 45 minuti, i giallorossi erano indemoniati, i nerazzurri alla camomilla. L’errore di Julio Cesar la dice lunga: sono entrati in campo molli. Ripresa più equilibrata e, nel miglior momento dell’Inter, è arrivato il gol di Toni.

Adesso, la Roma è favoritissima per lo scudetto, perché l’Inter deve pensare anche alla Champions, e, almeno per il momento, non ha le energie psicofisiche per lottare su due fronti, senza considerare la coppa Italia. Caspita, stavolta se la Roma e Ranieri non vincono finalmente qualcosa di importante, non so quando potranno farlo.

Percentuali per la vittoria finale.

Roma 50%. Inter 30%. Milan 20%.

Se l’Inter va avanti in Champions ed entra in semifinale, Roma 70%, Inter 20%, Milan 10%.

A tale proposito, un sondaggio per voi.

Infine il Milan: se domani vince, l’orgia scudetto diventa ancora più avvincente.

Chiusura sul capitolo fortuna: se l’Inter si trova attaccata da Roma e Milan, è perché se l’è andata a cercare. Oggi tre pali. Ma nelle scorse giornate, si sentiva puzza di tracollo.

1 commento:

  1. caro alessandro!
    la roma ha giocato una super partita!
    tanto di cappello se dovesse vincere il campionato,meglio a loro che ai cugini!
    l'inter spero solo ke punti davvero la champions

    RispondiElimina