Cerca nel blog

sabato 20 dicembre 2008

Siena-Inter 1-2: ora Mourinho vince pure quando gioca malissimo!


A questo punto, alle avversarie cadono le braccia: Milan, Juve, Napoli, Roma e le altre concorrenti per lo scudetto avranno giustamente gufato perché l'Inter perdesse. E stasera era la serata giusta. A Siena, Inter bruttina nel primo tempo. Ibra quasi nullo. Soltanto un buon Maicon. Nella ripresa, stessa solfa, se non peggio. Un tiro terrificante dello svedese sulla traversa, qualche azione pericolosa del Siena. L'1-2 è arrivato su gol (secondo me in fuorigioco) di Maicon: delizioso tocco a scavalcare il portiere su assist di Maxwell.

Opinione personale. Se Mourinho ha esultato così tanto, andando ad abbracciare un Maicon mezzo nudo, è perché doveva ringraziare questo difensore di fascia che diventa sempre più forte e va a togliere dalle rogne l'Inter. Un comportamento tipico dei fuoriclasse: emergere nel momento di difficoltà dei compagni.



Nota a margine per l'assistente Griselli che non ha visto il fuorigioco dei Maicon: foto su via YouTube su immagini Rai.



Disastroso. Poco prima, aveva fermato Crespo (foto su via YouTube su immagini Rai) che se ne stava andando da solo davanti al portiere Curci del Siena: altro errore gravissimo, visto che l'argentino era in posizione abbondantemente regolare. Ma come ha fatto a sbagliare in entrambe le occasioni?

Chiudo facendo i complimenti al Siena: in casa, in questa stagione, non aveva mai perso. Stasera ho capito perché: lì in Toscana gioca davvero bene.

[foto via uefa]

Nessun commento:

Posta un commento