Cerca nel blog

mercoledì 16 luglio 2008

Ronaldinho: più che un bel colpo per il Milan, è un brutto colpo per l'Inter

Doveva essere la regina del mercato. Era partita a razzo con la possibilità di comprare almeno uno fra Lampard, Drogba, Carvalho (Chelsea), Ronaldinho (Barcellona), Aquilani (Roma) e altri campioni. Adesso si ritrova mediaticamente surclassata dal Milan, che ha portato a casa proprio il brasiliano di cui sopra. Lei è l'Inter, che per adesso è la grande delusa del mercato.

Infatti, Mancini (dalla Roma) non basta se si vuol puntare all'accoppiata storica scudetto-Champions. Né Mourinho può fare i miracoli. Al momento, i rossoneri stanno stravincendo il derby, proprio grazie a Ronaldinho. Giacché gli altri acquisti del Milan (da Zambrotta a Flamini fino a Borriello) non sono esaltanti.

A Moratti la palla: stuzzicato sia dai cugini, che hanno rubato le prime pagine ai tricampioni d'Italia, sia dal trionfo mediatico di Galliani, ha voglia di scucire denaro per un fuoriclasse?

foto qui

3 commenti:

  1. Purtroppo non sono d'accordo.
    Per me questo non è un colpo per il Milan. Serviva Adebayor e non Ronaldinho.
    Ti invito a legger eil mio blog e dirmi cosa ne pensi di quello che scrivo e posto. Ciao

    Il mio blog è www.passionecalcistica.blogspot.com

    RispondiElimina