Cerca nel blog

giovedì 3 luglio 2008

Caro Prandelli, mi sa che per l'Inter la pacchia è appena cominciata

Prandelli è uno dei migliori allenatori in circolazione: basti dire che è stato lui a valorizzare Gilardino, Adriano e Toni. Adesso il mister viola sostiene che per l'Inter la pacchia sia finita: non vincerà più come prima. Sarà, ma secondo me per i nerazzurri la festa è appena iniziata.

Moratti vuole Lampard, Carvalho e Mancini; non ha venduto Ibra; l'impianto della squadra è formidabile: l'Inter è più forte che mai. E Balotelli può far boom.

Invece le avversarie balbettano sul mercato. Il Milan delude: Flamini non basta; c'è da ritoccare ogni settore del campo. La Juve deve sperare che Del Piero, Trezeguet e Nedved ripetano l'annata scorsa; però quei tre non han più vent'anni... La Roma è, come al solito, senza punte; perderà i soliti punti contro le piccole che si chiudono a riccio. E la Fiorentina non ha né un cannoniere come il vecchio Toni né una rosa che sopperisca alle assenze.

Inter ancora favoritissima: è il mio pronostico ragionato.

1 commento:

  1. Sono d'accordo, dopo aver visto i clamorosi regali che ha avuto dagli arbitri, e prima i regalissimi di Rossi, non ho dubbi Inter favoritissima.

    RispondiElimina