Cerca nel blog

sabato 19 marzo 2011

Palermo-Milan 1-0. L'arbitro Tagliavento dimentica i cartellini gialli. Strano: in Inter-Samp della scorsa stagione...

Ricordo l'arbitro Tagliavento di Inter-Samp della scorsa stagione: Inter in 9. Cartellino giallo facilissimo, come uno sceriffo del Far West. Stasera ho rivisto il signor Tagliavento in Palermo-Milan. A carico dei rossoneri mancano diversi cartellini gialli, a mio avviso: in primis Nesta. Che era diffidato e, in caso di giallo, avrebbe saltato il derby.

Che bizzarria, proprio stasera Tagliavento s'è trasformato in un arbitro mite. Lo zelo di Inter-Samp è sparito. Ok. Non c'è malafede in Tagliavento. C'è soltanto tanta fortuna per il Milan. E quello è un arbitro mediocre, come dimostrato anche dalla mancata espulsione di Gattuso per secondo giallo nel derby d'andata, col rossonero a terra ad attendere la decisione di Tagliavento in seguito al fallo.

Dopo Milan-Palermo e Chievo-Milan (tanto per citare due delle numerose partite con gravi errori arbitrali in buona fede a favore del Diavolo), adesso Palermo-Milan. È proprio l'anno dei rossoneri.

8 commenti:

  1. Ascione sei proprio un piangina bauscia... l'arbitro ha usato lo stesso metro di giudizio... infatti non ha tirato fuori 2 gialli colossali anche per il palermitani... ed in più Flamini è stato ammonito al primo fallo...

    RispondiElimina
  2. Il primo fallo da ammonizione della partita è di Nesta. Se hai dato i gialli in Inter-Samp, sanzioni anche il rossonero. O no? Alla faccia dei piangina bauscia. Dopo Cesena-Milan, chi piangeva? La storia degli arbitri comunisti, poi?

    RispondiElimina
  3. tagliavento infatti non è un arbitro ma un pezzo d'uomo ,in roma-lazio ha ammonito tre laziale e nessun romanista !!! è l'arbitro di fiducia di roma e milan !!non è "comunista!!!"

    RispondiElimina
  4. Tagliavento è in buona fede. Non è l'arbitro di fiducia di nessuno. Solo, sbaglia tantissimo.

    RispondiElimina
  5. E allora se Tagliavento sbaglia tantissimo non gli si fa arbitrare le prime della classe. Se è in buonafede non devi scrivere frasi allusive sul suo comportamento in merito ai gialli. Il fallo di Nesta quale scusate? quello dopo 5 minuti? Se era da giallo quello, un certo Samuel dovrebbe giocare 2 partite si e una no. E non parliamo del fallo di Balzaretti su Abate? quello non era giallo?
    Bah.. secondo me qualcuno vede le partite al cinema...

    Luca.

    RispondiElimina
  6. Di che vi preoccupate? Lo scudetto quest'anno lo vincerà l'Inter, alla facciaccia di tutti che le vogliono male :)

    RispondiElimina
  7. Luca, non farmi dire cose che non dico. Non alludere. Tagliavento è un arbitro mediocre, ma in buona fede. Ha sbagliato in Inter-Samp quando ci ha ridotto in 9. Ha sbagliato in Inter-Milan a non espellere Gattuso. Ha sbagliato in Palermo-Milan a non ammonire, fra gli altri, Nesta e Balzaretti. Sì, alludo: nei match importanti, non è all’altezza. Chiuso. Non decido io se e quando Tagliavento debba arbitrare.

    RispondiElimina
  8. Voglio essere ottimista come Trap. Non basteranno gli arbitri con chiare tendenze rossonere a consegnare lo scudetto al Milan.
    Su Tagliavento è meglio stendere un velo pietoso...

    RispondiElimina