Cerca nel blog

venerdì 18 marzo 2011

Ibrahimovic si dà alla boxe e Balotelli al Kung-Fu: nervosismo fatale. Massimo Moratti pentitissimo!



Ibrahimovic squalificato per un pugno. Balotelli espulso per un’entrata in stile Kung-Fu: Manchester City in 10 e fuori dall’Europa (quella che non conta, comunque; esiste solo la Champions) per via del 2-0 dell'andata contro la Dinamo Kiev (non basta l'1-0 del ritorno). Roberto Mancini pentito: “Meglio se non lo facevo giocare”.

Anche Massimo Moratti si sarà amaramente pentito dello scambio Eto’o+montagna di quattrini per Ibrahimovic. Con Eto’o, cinquina, Champions 2010 e quarti di finale di coppa Campioni 2011. Stesso pentimento per aver venduto al City Balotelli, l’uomo che negli ultimi 10 minuti di Inter-Barcellona 3-1 stava distruggendo un sogno.
  

Nessun commento:

Posta un commento