domenica 13 marzo 2011

Milan-Bari 1-1. Senza tutta quella fortuna arbitrale...


Ho visto Milan-Bari 1-1. Un arbitro all'altezza ha annullato giustamente un gol a Ibrahimovic e poi l'ha espulso per un pugno (vedremo le giornate di squalifica a un giocatore peraltro già diffidato: ricordo solo le quattro per Chivu e le tre per Adriano e per Eto'o). Ci fosse stato lo stesso arbitro in Chievo-Milan, il gol viziato dal nettissimo fallo di mano di Robinho non sarebbe stato concesso. Tanto per fare un esempio. Ma potrei citare, fra le tantissime, anche la fortunatissima Milan-Palermo con cinque episodi pro rossoneri (vero, Banti?).

La verità è che il Milan, senza tutta quella fortuna arbitrale (stile Juve 1997/98) sarebbe molto più in basso in classifica. Ribadisco che il gioco è basato su tre medianacci, eternamente a rischio cartellino giallo e rosso, davanti a Nesta e Silva. Passaggio lungo a Ibrahimovic e vediamo che succede. Ora sarà passaggio lungo a Pato, suppongo.

È un peccato aver regalato lo scudetto a una squadra di così basso livello. Le colpe sono solo nostre: la partenza ad handicap con Benitez è stata una mazzata.

Mi resterà comunque negli occhi la parata più bella della stagione: Julio Cesar su Caracciolo in Brescia-Inter.

foto Inter.it
                                                                                                                                                                           

6 commenti:

  1. ahahah...fa ridere!!

    RispondiElimina
  2. Ah già è vero, solo il Milan ha avuto favori arbitrali quest'anno... L'Internazionale non ne ha mai avuti, poverini....

    RispondiElimina
  3. Sì che fa ridere tutta quella fortuna arbitrale. Fa ridere anche che la propaganda massmediologica influenzi così tanto...

    RispondiElimina
  4. Anche se oggi il Milan avesse vinto, è comunque atteso da due gare difficili: Palermo e il derby. Se perde punti importanti (parlo di 1 punto in Sicilia e 0 nel derby, tipo) si ribalta ogni scenario.

    Dopo il derby, comunque, il quadro sarà completo.

    RispondiElimina
  5. Ad Ibrahimovic non daranno più di una giornata perchè il derby non glielo faranno saltare mai e poi mai.
    E sono daccordo con te, quanto spreco regalare lo scudetto ad una squadra così. La partenza ad handicap ha inciso ma anche i punti persi a Torino e Brescia...

    RispondiElimina
  6. @Antonio. Non ci credo.

    @Entius. Leonardo ha diritto a sbagliare ogni tanto, come Mourinho ed Herrera. Come tutti. Però la sconfitta con la Juve è effettivamente indigeribile. La stessa Juve così debole, così fragile, così perforabile col Milan...

    RispondiElimina