Cerca nel blog

sabato 29 maggio 2010

Quelle strane parole di Milito e Moratti. Silenzio su Manchester City, Benitez, Gerrard e Torres

Finisce Inter-Bayern e Milito dice che ha offerte importanti. Passatami (parzialmente…) l’euforia per la leggendaria e irripetibile tripletta che rende l’Inter unica, mi sono chiesto:

1) chi ha i quattrini per comprare Milito?

2) Di quanti soldi si parla?

Le mie risposte.

1) Io dico Manchester City più che Real Madrid. È la squadra inglese ad avere risorse finanziarie pressoché illimitate. I proprietari arabi si sono scassati largamente di restare fuori dalla lotta per la Premier.

2) I dindini. Il Manchester City deve cacciare una barca di quattrini per superare la concorrenza Real. Allora, per portarsi a casa il Principe (che ha fatto vincere coppa Italia, scudetto e Champions andando incredibilmente sempre a segno), servono suppergiù 100.000.000 di euro. Sì, cento milioni. Non di meno.

Ma come annunciavo nel titolo, ho riflettuto anche sulle parole di Moratti. Che insiste a parlare di Capello come sostituto di Mourinho (per il quale Perez ha dovuto pagare, come da mio pronostico). E perché mai tutti quei riferimenti continui a Don Fabio?

Se l’ha già contattato, non c’è bisogno di scoprire le carte.

Se deve intavolare la trattativa, si spinge troppo in là.

Hai visto mai che Moratti alla fine sceglie Benitez, con un pensierino anche a Gerrard e Torres? Di quei tre, il Petroliere nulla dice…

[foto via Liverpool]                                                                                                                                                                                                                                          

Nessun commento:

Posta un commento