Cerca nel blog

martedì 5 luglio 2011

Spaccali tutti, Rombo di tuono! Ricorso tifosi Juve contro Gigi Riva: "Palazzi, revoca subito lo scudetto al Cagliari. E dallo a noi!"

Mentre le vedovelle isteriche si aggrappano disperate alla giacca di Palazzi, arriva un uomo, sì, un uomo, uno che quando entrava negli ultimi 20 metri faceva tremare le gambe ai difensori più sporchi (e avrebbe anche sbriciolato l'anima di stopper sudamericani violenti e dopati fino al midollo...): il suo nome è Gigi Riva. Anzi, Rombo di tuono. Sentitelo e ammirate: "Tutti quelli che oggi parlano di Giacinto farebbero meglio a stare zitti: lui era pulito". Gli piacerebbe "spaccare tutto''. ''Facchetti era una persona semplice, pulita, onesta, il nostro angelo: ora provo una grande rabbia''. ''Non dico che non telefonasse, è in quegli atti: ma non è' possibile che Giacinto lo facesse per condizionarli. Tanti altri ce li vedo, ma lui davvero no''.

Tifosi bianconeri in massa a citofonare a Palazzi: "Togli subito lo scudetto a Gigi Riva e al Cagliari, e dallo alla Juve!".

foto gigiriva
     

6 commenti:

  1. Infatti Facchetti era un angelo, un vero uomo di sport. Solo che era il dipendente di Moratti. Il problema non è l'onestà di Facchetti, il problema è che calciopoli è stata una farsa. Mettiti l'animo in pace e soprattutto non farti trasportare da nessun giornale. Dico nessuno, tuttosport compreso. Il nostro è un Paese di Guelfi e Ghibellini, dove non si riesce mai a togliere il cancro dalle cose che non vanno. Calciopoli poteva rappresentare un duro colpo al malcostume che coinvolgeva tutti. Invece è diventato un altro luogo di bandiere, vessilli, scudi di cartone, ritrovi di perdenti pronti a vivere un momento di riscatto, con una federazione vera colpevole del malaffare.
    In tutti i modi, comunque vada a finire la farsa, se dovessero decidere di togliervi lo scudetto come terza classificata, consolati col "prendi 4 paghi 1". Calciopoli vi ha dato la possibilità di vincere sul campo quattro scudi. Non è roba da poco. Ma almeno spero vi tolga dalla cerchia ristretta di chi ha vinto il tricolore per 5 volte di seguito. Ciò sarebbe un'onta soprattutto per il grande Torino.
    Ad majora

    RispondiElimina
  2. Sì, calciopoli è stata una farsa. Visto cosa è venuto alla luce, la Juve doveva partire dalle serie minori e il Milan dalla Lega Pro.

    RispondiElimina
  3. No. Sai meglio di me che Facchetti e l'Inter sono pulitissimi. Fingi di farti influenzare da certa stampa...

    RispondiElimina
  4. Lascia stare Facchetti. Era un dipendente. Nella vita chiunque può sbagliare. Il fatto che un grande come lui abbia sbagliato perchè il sistema era distorto non macchia la sua presenza nell'olimpo dei campioni. Rimangono le telefonate, ma soprattutto le conseguenze di una farsa. E tra queste conseguenze l'Inter ne è stata avvantaggiata senza merito alcuno.

    RispondiElimina
  5. Sei prevenuto, golblog. L'Inter avvantaggiata? All'appello manca una mezza dozzina di scudi. Più qualche strana semifinale di Champions con tempo effettivo giocato di 20 minuti. A proposito, mi spiace per voi bianconeri, ma avete sbagliato bersaglio: se volevate far vincere un altro campionato alla squadra davvero avvantaggiata da Calciopoli, ci state riuscendo benissimo... Facchetti dipendente? Tutti lo siamo. Tranne Qualcuno lassù...

    RispondiElimina