Cerca nel blog

mercoledì 3 novembre 2010

Milan-Real Madrid 2-2. Gol di Inzaghi in fuorigioco di un metro. Che scandalo!


Non è possibile che esistano assistenti così incapaci. Non è possibile danneggiare in maniera così palese una squadra che ha in mano la partita. Non è possibile non conoscere le caratteristiche degli attaccanti: lo sai che Inzaghi sta sempre ben oltre la linea dei difensori. Non è possibile non vedere un fuorigioco di un chilometro, con un passaggio lento, la difesa schierata, l’uomo che ti scorre sotto il naso. Non è possibile, soprattutto, che certe botte di fortuna capitino solo ai rossoneri.

Un partita che il Milan doveva perdere con sei gol di scarto (8-2 per il Real era il punteggio adatto), quasi stava per portarsela a casa con quell’omino a cui hanno dato una bandierina per giocherellare assieme agli amichetti.

Il calcio è in assoluto lo sport più crudele della Terra. Ma la Giustizia del pallone ha imposto che finisse 2-2.

Il pareggio sta larghissimo al Milan. Non so quante altre volte la fortuna sosterrà così tanto la difesa rossonera. La Dea Bendata ti sorride in una partita; ma se non sfrutti l’inerzia impressa dalla buona sorte, la stessa divinità ti punisce in futuro. Aspetto i rossoneri al varco. Non avranno sempre quell’assistente dalla loro parte…                                                       

4 commenti:

  1. Pure un cieco avrebbe visto quel fuorigioco chilometrico. Che guardalinee incapace!!!

    In compenso ci siamo goduti l'esultanza di Mourinho. E un pò di nostalgia ci è venuta...

    http://www.calciorum.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Da assistente dell'arbitro ad assistente di un'ingiustizia. Mamma, che fortuna il Milan!

    RispondiElimina
  3. Certo che voi piuttosto che tifare una squadra Italiana preferite da buoni interisti tifare per le squadre straniere.....solo perchè siete invidiosi dei titoli vinti dal Milan.
    Non sarete mai all'altezza del Milan, nenache se spenderete ancora dei MIiliardi per dei nuovi giocatori.

    RispondiElimina
  4. Caro Anonimo, il Milan è stato due volte in B (e potevano essere tre...). E non ha mai fatto la tripletta dell'Inter. Non vince nulla dal 2007. Dai, ma di quale altezza parli?

    RispondiElimina