Cerca nel blog

lunedì 15 giugno 2009

Italia-Usa 3-1. Grande Rossi. Ma Chiellini e Legrottaglie fanno paura: a Buffon

Ci è andata di lusso. Sul 2-1 per noi, Legrottaglie ne ha combinata una delle sue, causando un rigore colossale. L'arbitro Pozo (Cile), che già ci aveva dato un rigore contro (sacrosanto, per fallo sciocco di Chiellini), non ha avuto la personalità per fischiarcene un altro a sfavore. E gli americani si sono dimostrati altamente sportivi: c'era da accerchiare l'arbitro per dirgliene quattro in seguito al rigore non concesso.

Dopo l'1-0 per gli Usa, ci ha salvato un fantastico Giuseppe Rossi. Straordinario il pareggio di mezzo esterno sinistro alla destra del portiere. Bellissimo, però con peso specifico nettamente inferiore (la partita era ormai finita), il 3-1 di controbalzo, di destro, su invenzione di Pirlo. Nel mezzo, il 2-1 di De Rossi, con gran destro da fuori.

Ma chi ha fatto paura, nell'esordio in Confederations Cup, sono stati Legrottaglie e Chiellini. Credo che Buffon sia sotto choc per la lentezza dei due centrali italiani. Impacciati in ogni azione difensiva, hanno rappresentato una palla al piede per la Nazionale. Bene ha fatto la Juve a comprare Cannavaro, altroché... La prova che Fabio servirà a Nazionale e Juve sta anche nei due rigori: il calcione rifilato da Chiellini ad Altidore (chi parla di lieve trattenuta non sa quel che dice) sanzionato da Pozo; il salto di Legrottaglie su Donovan, schiacciato dal difensore azzurro (ma qui Don Abbondio Pozo non s'è accorto di nulla).

[foto via Fifa]

1 commento:

  1. A me Legro e Chiellini sono sembrati abbastanza scoperti, perché Grosso saliva e lasciava scoperta la fascia, infatti Altidore attacca da quella parte. Zambrotta un altro penoso, e l'unico che contrastava era De Rossi. Gattuso era al 30%, e gli statunitensi erano tanti, in mezzo al campo. Cannavaro che supplisce alla lentezza di Legrottaglie? Mah. Può avere più esperienza e arrangiarsi, ma vorrei proprio vedere in questo momento, dopo tutta una stagione, chi è più veloce. Legrottaglie era pure mezzo infortunato, dicevano. Domani probabilmente vedremo Gamberini. Mi basterebbe levare Zambrotta che è inguardabile.

    RispondiElimina