Cerca nel blog

mercoledì 31 luglio 2013

Erick Thohir? Inter pronta ai fuochi d’artificio

Che cosa sta covando sotto la cenere? Attenzione, perché la bomba Erick Thohir potrebbe esplodere da un momento all’altro. 

1) Wallace, Luiz Gustavo, Taider, Wellington, Zuniga, Lavezzi: sono solo alcuni dei nomi che potrebbero incendiare la campagna acquisti dell’Inter di Erick Thohir.

2) “Voglio l’Inter tra i top ten al mondo”: le parole del magnate indonesiano al (suo) Rol. Ossia Republika Online. Il quotidiano di Giacarta. E qui i conti non mi tornano. Molti osservatori esterni parlano di Inter sul modello Arsenal. Con quel riferimento, fra i primi 10 al mondo non ci arrivi nemmeno pregando: servono investimenti violentissimi, specie adesso che l'Inter non è neppure fra le prime cinque nel campionato italiano a livello di rosa. Si veda il mio sondaggio in alto a destra.

3) Su Nainggolan e Leonardo non dice nulla: riguardo al primo, sostiene che sia compito di Mazzarri decidere.

Che Thohir venga a Milano per spendere soldi e costruire un’Inter perdente è quantomeno paradossale. La tesi è: arriva da lontano, non ci mette il cuore, saranno solo guai. Già. Investe solo 360 milioni di euro il primo anno. Così, tanto per perdere... Suvvia. Siamo in presenza di un possibile cambio epocale, per l’Inter e lo sport in generale: non resta che attendere.

Trovate qui la fonte dei punti 2) e 3).

Nessun commento:

Posta un commento