Cerca nel blog

mercoledì 20 febbraio 2013

Maradona se lo mangiava a Messi...

Ci andrei piano a dire che Messi è più forte di Maradona.

Diego non ha mai giocato nel Barcellona stellare di Guardiola (quello di oggi è un discreto Barca e nulla più, e se il Pep è fuggito, è perché sapeva, come Mou quando è andato in fuga da un'Inter finita). Messi ha avuto tutta la squadra, anzi la rosa, a propria disposizione.

Diego faceva brillare gli attaccanti: chiedere a Valdano, Giordano, Careca. Messi distrugge gli attaccanti: vedi Ibra, Sanchez e compagnia.

Diego ha vinto nel Napoli e in un'Argentina inguardabile. Messi ha vinto in un Barcellona mostruoso.

Diego subiva fallacci in serie, a ripetizione. Messi no.

Diego aveva più rapidità, reattività neuromuscolare, potenza di tiro.

Diego calciava meglio le punizioni da qualsiasi distanza.

Diego era e resterà il più grande. Messi era e resterà fra i migliori, ma non il numero uno e nemmeno tra i primi quattro, visto che Pelé, Di Stefano e Cruijff potrebbero avere qualcosa da ridire.

In definitiva, come dicono a Napoli, Maradona "so magnav a Messi".

1 commento:

  1. Di Stefano, Pelé, Maradona, Piola, Cruyff sono tutti più forti di Messi.

    RispondiElimina