Cerca nel blog

mercoledì 24 febbraio 2010

Inter-Chelsea 2-1. Pagelle: il cuore di Cambiasso, il flop di Eto’o

Julio Cesar 5. Colpevole sul gol: si getta in ritardo. Si rifà in altre occasioni, ma la macchia resta. Non credo c’entri l’incidente d’auto.

Maicon 6,5. Sgroppa parecchio e nella parte finale del secondo tempo è fra i pochi ad avere ancora ossigeno.

Lucio 9. Il difensore perfetto: mi ha ricordato un po’ Guarneri, un po’ Beckenbauer.

Samuel 7. Fa la guerra a un certo Drogba: ne esce vincitore.

Zanetti 6,5. Splendido nelle chiusure, meno vivace del solito nelle discese.

Stankovic 6,5. Tanto lavoro oscuro nella selva di centrocampo.

Thiago Motta 6,5. Piedi raffinati, commette qualche fallo di troppo.

Sneijder 6,5. Trottolino alla perenne ricerca dello spunto vincente. Nell’ultimo quarto d’ora però scompare.

Cambiasso 8. Il cuore dell’Inter, le dà la scossa quando è traumatizzata dal pari del Chelsea: bordata di sinistro e 2-1. Campione gentiluomo: solo in Italia potevano squalificarlo per due giornate senza valutare la fedina pulita. Robe da pazzi. Foto via Inter.

Milito 7,5. Gol da manuale del calcio, con controllo a convergere e tiro sul primo palo.

Eto’o 4. Chiamato per fare i gol facili, si divora la rete del 2-0. Si mangia, cioè, un match point. Imperdonabile. E non eravamo alla fine della partita: non si può dire si fosse sfiancato a fare il terzino…

Dalla panchina

Balotelli 6,5. Un paio di dribbling da fuoriclasse, un assist a Cambiasso. Doveva giocare di più.

Pandev 6. Lo si vede pochissimo: copre più che offendere.

Muntari sv.

Mourinho 6,5. Batte una squadra molto più forte dell’Inter. Però insiste troppo con Eto’o, palesemente a terra. Forse era meglio puntare sul trio che la maggioranza di voi aveva scelto nel mio sondaggio (vedi foto in basso): Sneijder, Pandev, Milito.

2 commenti:

  1. Amico Ale,
    concordo su quasi tutti i tuoi voti, tranne quello al nostro portiere in quanto era coperto ed il tiro girava molto.
    Forza Inter

    RispondiElimina
  2. ciao Ale,
    Dr house concordo con la pagella l'errore di julio cesar...il tiro girava molto ma lui si e tuffato in ritardo e tra l'altro gli e rimbalzato davanti...
    io ero allo stadio e ti posso dire ke subito dopo il gol l'incoraggiamento da parte dei tifosi non si è fatto attendere...
    E' stata una grande inter con lucio che ha totalmente annullato drogba e un cambiasso immenso!
    sono sicuro ke al ritorno potremo fare altrettanto bene anke perke i primi a scoprirsi dovranno essere loro e quindi colpirli con milito e balotelli in contropiede sarà devastante

    RispondiElimina