Cerca nel blog

martedì 12 marzo 2013

Milan umiliato dal Barcellona. Che vergogna: senza gli errori degli arbitri a favore, i rossoneri devono togliersi la maschera


Il Milan, senza arbitri a favore, si scioglie come neve al Sole: disintegrato dal Barcellona. Ha dimostrato di non avere la mentalità europea per affrontare questi impegni: d’altronde, è stato due volte in B. Giù la maschera, Milan: questi rossoneri dovrebbero avere 10 punti in meno in classifica in Italia se solo non avesse avuto la fortuna arbitrale. Errori a ripetizione che condizionano e indirizzano le sue prestazioni. Col Barcellona, il Milan non ha potuto randellare a centrocampo: scattavano fischi e cartellini; la chiave è questa, poche storie.

Non si può non giocare a calcio per 180 minuti contro il Barcellona. I tifosi spagnoli lo sanno bene: solo l’Inter ha avuto la forza di eliminare gli iberici mostrando un gioco meraviglioso all’andata e un’enorme forza mentale al ritorno.

Solo l’Inter ha eliminato il grande Barcellona, solo l’Inter non è mai stata in B, solo l’Inter ha fatto la tripletta: quindi, l’Inter si conferma la più titolata squadra di Milano.

Nessun commento:

Posta un commento